Image


UNITI PER LA SICUREZZA STRADALE “Sapere è meglio che improvvisare”®
23/24 marzo 2019 - Centro Commerciale ESP, Ravenna
______________________________________________________ Ufficio stampa

Arriva a Ravenna UNITI per la SICUREZZA STRADALE ®

Iniziativa itinerante con prove gratuite di guida sicura.

Si svolgerà il 23 e 24 marzo l’evento di UNITI per la SICUREZZA STRADALE “Sapere è meglio che improvvisare” ® a Ravenna presso il Centro Commerciale ESP.

Iniziativa itinerante con eventi già conosciuti in ambito nazionale in materia di prevenzione e di sensibilizzazione alla sicurezza stradale a 360°  che per la prima volta vede fare tappa nella città di Ravenna.

La manifestazione ha come obiettivo quello di unire gli enti pubblici e il comparto privato con il comune e condiviso scopo di rendere gli utenti della strada più sicuri, responsabile e consapevoli.

Ed è per questo che verranno organizzate delle prove di guida sicura introduttiva in questo caso completamente gratuite in un’area appositamente allestita nei parcheggi del centro commerciale ESP, nel prossimo fine settimana. I partecipanti verranno assistiti da istruttori professionisti di guida sicura di BM Sport & Drive.

Mentre nella galleria del centro commerciale verrà allestito uno spazio espositivo (punto nevralgico della manifestazione) dove i visitatori potranno informarsi ed assistere ai vari intrattenimenti in programma in materia di sicurezza stradale, nonchè iscriversi alle varie attività pratiche pianificate.

L’iniziativa vede storicamente la collaborazione con la Polizia di Stato che sarà rappresentata dalla Polizia Stradale sezione di Ravenna. Prevista l’esposizione di alcuni mezzi di servizio tra cui la Lamborghini Huracan in dotazione alla Polizia Stradale.
Mentre gli operatori specializzati intratterranno il pubblico presente con la proiezione di filmati provenienti dai propri archivi sulle cause e le dinamiche degli incidenti stradali.

L’iniziativa (a marchio registrato) raggruppa prestigiosamente gran parte delle forze dell’ordine e di soccorso; di fatto sarà presente la Polizia Locale di Ravenna con l’esposizione anch’essa dei propri mezzi su strada, oltre che dalla presenza degli operatori.
Operatori stessi che assisteranno i bambini nel Campo Scuola Bike “Imparare i cartelli stradali” percorso allestito dall’organizzatore dell’evento, dove i bambini  potranno apprendere le prime fondamentali nozioni in tema di Codice della Strada.

A completamento del personale in divisa saranno esposti gli automezzi del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Ravenna, sia storici che moderni. Il personale specializzato presente inoltre illustrerà le attrezzature speciali presenti a bordo, così da fare conoscere al grande pubblico le proprie caratteristiche.

L’evento vede altresì la partecipazione dell’Automobile Club Ravenna e della Sara Assicurazioni, presenti all’interno del Motor Village.

I visitatori potranno altresì cogliere l’occasione di provare le auto ufficiale delle prove di guida sicura con le autovetture Volkswagen della SVA Plus di Ravenna, con Prenatal per i propri prodotti a tutela del bambino in auto, vedi i seggiolini e del network di riparazioni e manutenzione dell’auto AUTO 180 Vado Sicuro ®, oltre che alla cosmesi dell’auto del marchio Sistar.

L’evento vede il patrocinio di Regione Emilia Romagna, Provincia di Ravenna, Comune di Ravenna, Automobile Club Ravenna,
la collaborazione con la Polizia di Stato, la Polizia Locale di Ravenna e la partecipazione del Comando Provinciale dei VV FF di Ravenna.

L’organizzazione dell’iniziativa è del suo promotore Massimiliano Bertocci che si dice “soddisfatto e onorato per quanto fatto in poco tempo dal territorio per portare a Ravenna la nostra iniziativa, complimentandosi per l’operatività dimostrata da tutti i soggetti che a vario titolo supportano l’evento, pertanto offrendo alla propria popolazione un’opportunità unica nel suo genere”.

L’iniziativa in questi anni in occasione dei vari eventi ha passato oltre 1500 prove gratuite di guida sicura automobilistica, oltre 20.000 le persone che hanno assistito agli interventi della Polizia di Stato, oltre 600 i bambini nel campo scuola Bike con oltre 100.000 visitatori nei più grandi centri commerciali italiani.

Il centro commerciale ESP, che supporta la manifestazione, sarà al centro della sicurezza stradale nella provincia di Ravenna e non solo, trasformandosi di fatto in una grande “aula e centro prove” di guida sicura. Gli orari delle attività saranno quelli di apertura al pubblico nel sabato 23 dalle e domenica 24 marzo 2019.                                                

Ufficio Stampa
UNITI pel SICUREZZA STRADALE
“Sapere è meglio che improvvisare” ®

Contatti

Mail : eventi@bmsport.biz

Search